Janssen-Cilag experience

Janssen-Cilag azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson è una multinazionale leader nel mercato farmaceutico italiano con una pipeline che conta oltre 40 molecole in sviluppo. Nel 2018 l’azienda ha investito in ricerca a livello globale 8,4 miliardi di dollari, ha sviluppato oltre 100 farmaci e ottenuto dalla Food and Drug Administration (FDA) americana ben nove designazioni di terapie innovative. È presente in Italia dal 1975, con le due sedi di Cologno Monzese (MI) e di Borgo San Michele (LT) dove sorge il sito produttivo, uno tra i più moderni e innovativi del mondo.

Janssen Italia concentra la propria attività in sei aree terapeutiche chiave per la salute generale: oncologia e ematologia, immunologia, neuroscienze, infettivologia (HIV e TBC multiresistente) e vaccini, malattie del metabolismo e del sistema cardiovascolare e ipertensione polmonare.

L’impegno sul fronte dell’innovazione contraddistingue l’azienda fin dalle origini, tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha incluso 11 molecole frutto della ricerca Janssen nella lista dei “farmaci essenziali per l’umanità”.

Janssen promuove modelli pionieristici in termini di sostenibilità e di accesso, dialogando con le Istituzioni, le associazioni pazienti e gli enti regolatori, promuovendo azioni di formazione e informazione. Per quanto riguarda la ricerca clinica, in Italia sono in corso 32 studi in centinaia di centri sul territorio.

Il sito produttivo di Latina, nato nei primi anni ’80, si estende su una superficie di 136 mila metri quadrati e vanta una storia di innovazione e competitività. La produzione, destinata per oltre il 90% all’esportazione, ammonta a 4,5 miliardi di compresse all’anno. Lo stabilimento esporta in tutti e 5 i continenti e sui 36,3 miliardi di fatturato di Janssen a livello globale, 8 miliardi provengono da farmaci prodotti a Latina.

Vero e proprio centro di innovazione farmacologica e tecnologica, il sito si avvale di un meccanismo di automazione industriale 4.0 fondato in larga parte sulla robotizzazione delle operazioni che permettono la semplificazione delle attività e un miglior controllo di processo, garantendo così un’eccellente qualità della produzione. Negli ultimi 5 anni ha ricevuto dal Gruppo Johnson & Johnson investimenti per 115 milioni di euro, che hanno portato a un ampliamento di 3.000 metri quadrati e a un aumento della capacità produttiva oltre che dell’occupazione. Oggi, lavorano a Latina 650 dipendenti, di cui il 60% donne

Janssen, da sempre, si distingue per la promozione di politiche sulla parità di genere e la leadership femminile, finalizzate a creare un ambiente capace di assicurare a tutti il rispetto e la possibilità di realizzare il proprio potenziale di crescita professionale. Ne è un esempio il “Janssen Way”, un modello di comportamento etico dell’azienda, basato su valori morali di equità, lealtà, trasparenza e affidabilità , che trova la sua espressione concreta sia nei rapporti interni tra i dipendenti sia in quelli tra Janssen e i suoi stakeholder esterni. 

L’impegno di Janssen nel campo della solidarietà, infine, trova piena espressione in un’iniziativa nella quale gli stessi collaboratori dell’azienda sono protagonisti per sostenere le attività di organizzazioni no profit. Si tratta della JC Band, gruppo rock composto da dipendenti Janssen Italia, sul palco da più di 10 anni con un record di oltre 100 concerti benefici all’attivo .  

Il frontman è Massimo Scaccabarozzi, voce e chitarra del gruppo, Managing Director di Janssen Italia e Presidente di Farmindustria. 

Main Sponsor

Partner