/

Appartenenza e innovazione, il 2021 con Moreno

A Norm Maxwell il progetto 'educational'

Dalla stagione sportiva 2020/2021 Alejandro Cristian Moreno sarà direttore tecnico del Rugby Milano e allenatore della Prima Squadra. Prende inoltre il via una collaborazione con l’ex All Blacks Norm Maxwell che affiancherà Moreno e imposterà il programma ‘educational’ del Club milanese, con clinics specifici e formazione dei tecnici. Sarà il primo di una serie di ‘visiting professors’ che arricchiranno l’offerta formativa del Club. ”Ci lanciamo con loro, e insieme ai nostri 70 allenatori, tra i migliori che abbiamo in Italia, verso una nuova epoca in questo nostro sport, sposando il senso di appartenenza al Cavallino all’innovazione” commenta il presidente Sergio Carnovali.

Il Club milanese guarda con loro al futuro e alla ripartenza. “Non si può restare uguali a prima, va ripensato il senso del Club” spiegano i dirigenti presentando un progetto ambizioso che si basa su tre pilastri: investire sulla ‘next gen’, un gruppo di persone cresciute nel Club; strutturare un percorso di formazione nella sua componente educativa oltre che tecnica; consolidare il Centro Sportivo Curioni, una grande risorsa da far crescere.

Moreno vanta un ricco percorso internazionale da giocatore (al Leicester Tigers, Perpignan, Calvisano e Leeds Carnegie e nelle Nazionali argentina e italiana) e da allenatore, in Inghilterra e in Argentina fino all'attuale stagione a Buenos Aires come coordinatore tecnico del Club Pucara. A Moreno riporterà lo staff tecnico di Rugby Milano, in grandissima parte riconfermato dalla scorsa stagione. “E’ una sfida per me e sono pronto a fare grandi cose a fianco di questo Club, continuando il lavoro così importante fatto sulle giovanili e sulla base” commenta Moreno. Dalla premiership alla serie A “essere un professionista – ricorda Moreno - sta nella testa, significa fare il meglio per superarsi nel lavoro di ogni giorno”.

 

 

 

ph di Sabrina Conforti e Marcello Pastonesi

Main Sponsor

Partner